• Italiano
  • English

menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Il progetto KAEBUP - KNOWLEDGE ALLIANCE FOR EVIDENCE-BASED URBAN PRACTICES (January 2021 – December 2023) rientra nel programma Erasmus + Knowledge Alliances

Le Knowledge Alliances sono attività transnazionali e orientate a perseguire risultati tra istituti di istruzione superiore e imprese; mirano alla cooperazione tra organizzazioni partecipanti nei paesi aderenti al programma, e aspirano a rafforzare la capacità di innovazione dell'Europa nell'istruzione superiore e nelle imprese.

L’obiettivo del progetto KAEBUP è dunque quello di individuare, definire e testare un metodo educativo e formativo di respiro internazionale, che offra ai partecipanti l'opportunità di interagire con ambienti professionali, imparando come la ricerca possa essere la base per pratiche professionali innovative, supportando le imprese e i professionisti nel campo della pianificazione, dell'architettura e della progettazione urbana. Tra i target del progetto vi sono quelli, dunque, di sviluppare approcci nuovi, innovativi e multidisciplinari all'insegnamento e all'apprendimento, stimolando l'imprenditorialità nell'istruzione superiore e facilitando lo scambio, il flusso e la co-creazione della conoscenza.

Il progetto KAEBUP, risultato vincitore del Bando ERASMUS + 2020, prevede che le attività vengano organizzate da un consorzio di partner, tra cui l’Università di Parma, l’Università di Porto, l’Università di di Cipro, assieme a studi professionali quali Schiattarella Ass., società scientifiche come ISUF Italy, ONG e imprese di diverso genere, che hanno esperienza nella progettazione basata sull’esperienza diretta e che desiderano rafforzare i legami tra le imprese e gli istituti di ricerca/universitari per beneficiare reciprocamente degli strumenti che la ricerca può fornire alle imprese e dall'esperienza delle “Evidence-Based Practice”. La cooperazione tra i partner di KAEBUP sarà la chiave per affrontare le esigenze attuali e sviluppare futuri sistemi educativi fornendo agli studenti e ai professionisti le competenze per affrontare il mondo professionale in maniera innovativa.

KAEBUP promuoverà dunque la mentalità imprenditoriale tra gli studenti e il personale degli istituti di ricerca e avvantaggerà le imprese attraverso un accesso più ampio ai risultati della ricerca e una comunicazione più chiara su come il mondo accademico può sostenerli. L'Alleanza di KAEBUP produrrà anche risultati chiari e trasferibili in relazione al modo in cui i curricula di studi urbani possano supportare al meglio lo sviluppo delle competenze trasversali.

KAEBUP si prefigge l’obiettivo di individuare e sperimentare nuovi percorsi di progettazione urbana, implementando una metodologia Evidence-Based, applicata alla scala della progettazione della città, attraverso strategie condivise quali:
• Innovare l'apprendimento e l'insegnamento attraverso lo scambio di conoscenze e lo sviluppo di competenze lavorando su progetti urbani reali;
• Comprensione e sviluppo di modelli di business per pratiche urbane basate su prove;
• Co-creazione di conoscenza urbana attraverso molteplici modalità di scambio e coinvolgimento di studenti, docenti e personale aziendale nell'insegnamento, nella ricerca e nella pratica.

"L’Unità di Parma, composta dal prof. Marco Maretto e dalla Prof.ssa Barbara Gherri, (vincitrice di un finanziamento di 140.000 euro) avrà il compito di coordinare le attività di Innovating Learning and Teaching through Real-Life Urban Projects, allo scopo di individuare un innovative toolkit per lo sviluppo di competenze trasversali nei curricula di architettura e progettazione urbana nelle università europee."

Pubblicato Mercoledì, 3 Febbraio, 2021 - 09:12 | ultima modifica Giovedì, 4 Febbraio, 2021 - 09:16